FERRAGOSTO AI LAGHI

Dal 12 al 15 Agosto 2017

Dal 12 al 15 Agosto 2017

FERRAGOSTO AI LAGHI ALLA SCOPERTA DI BRESCIA, IL VITTORIALE A GARDONE RIVIERA, SALO’, NAVIGAZIONE DEL LAGO DI GARDA & DEL LAGO D’ISEO, L’INCONTAMINATA VALLECAMONICA

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° Giorno – Sabato 12 Agosto 2017: ROMA / BRESCIA / BOARIO
Incontro dei Sigg. Partecipanti al Viaggio in Piazzale dei Partigiani (davanti la stazione ferroviaria) alle ore 07.00. Lungo il tragitto, sosta per pranzo libero. Arrivo a Brescia verso le ore 14.30, incontro con la guida e visita guidata del centro storico. Brescia è il secondo capoluogo della Lombardia e una delle province più grandi d’Italia, con circa un milione di abitanti. Il centro di Brescia, con le sue storiche piazze e vicoli è facilmente percorribile a piedi. La Brescia romana, chiamata Brixia, deriva da un insediamento fondato dai Galli. In Piazza del Foro si trovava il Capitolium (tempio dedicato a Giove, Giunone e Minerva) ed il teatro ed era il cuore della città. Si prosegue per Piazza Paolo VI con il medioevale palazzo del Broletto, il romanico Duomo vecchio chiamato la rotonda per la sua forma architettonica e il neoclassico Duomo Nuovo che custodisce al suo interno la statua di Papa Paolo VI; Piazza della Loggia, la piazza più bella ed elegante della città realizzata in gusto veneziano con al centro il rinascimentale Palazzo della Loggia, sede della magistratura veneta, terminata nel tardo Cinquecento con il contributo di vari architetti tra cui Jacopo Sansovino e Andrea Palladio. Piazza della Loggia è tristemente famosa per essere stata teatro il 28 maggio 1974 di un attentato terroristico compiuto dai membri del gruppo neofascista Ordine Nuovo. Il percorso di visita si conclude in piazza Tito Speri dedicata ai moti rivoluzionari del Risorgimento conosciuti con il nome delle dieci giornate di Brescia e Piazza Vittoria realizzata in stile fascista,voluta dal Duce in occasione della leggendaria corsa automobilistica delle Mille Miglia che si svolse tra Brescia e Roma dal ’27 al ’57. Al termine della visita, trasferimento in hotel a Boario Terme, cena e pernottamento.

2° Giorno – Domenica 13 Agosto 2017: BOARIO/LAGO DI GARDA:SIRMIONE, SALO’ & IL VITTORIALE, GARDONE RIVIERA/BOARIO
Dopo la prima colazione, partenza per il lago di Garda. Arrivo a Gardone Riviera e mattinata dedicata alla visita del Vittoriale degli Italiani. Il Vittoriale è un complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all’aperto, giardini e corsi d’acqua eretto tra il 1921 e il 1938 a Gardone Riviera sulla sponda bresciana del lago di Garda dal poeta Gabriele D’Annunzio con l’aiuto dell’architetto Giancarlo Maroni, a memoria della “vita inimitabile” del poeta-soldato e delle imprese degli italiani durante la Prima Guerra Mondiale. Dalle arcate d’ingresso si snoda un duplice percorso: il primo in leggera salita conduce alla Prioria, la casa-museo di Gabriele D’Annunzio, lo schifamondo con l’aereo SVA del volo su Vienna e la Fiat Tipo 4 con la quale raggiunse Fiume. Salendo ancora si arriva alla nave militare Puglia, il mas della beffa di Buccari e al Mausoleo degli Eroi con la tomba del poeta; il secondo porta verso i giardini, l’Arengo, e, attraverso una serie di terrazze degradanti verso il lago, si giunge alla limonaia e al frutteto. A seguire, pranzo libero. Nel pomeriggio è prevista la navigazione del Lago di Garda in barca privata da Gardone Riviera a Sirmione, costeggiando l’isola del Garda e le vestigia della villa romana più grande d’Italia chiamata “Le Grotte di Catullo”. Visita guidata del centro storico di Sirmione, cittadina-gioiello del lago di Garda, ricca di storia e paesaggio. La città vecchia si trova su un’isola a cui si accede dal ponte levatoio del castello scaligero che la circonda. Oltrepassato il centro storico, un tempo borgo di pescatori, si trovano le Terme di Sirmione; sulla sinistra, le vestigia longobarde, la parrocchiale e la casa abitata dalla cantante lirica Maria Callas. La visita si conclude nella terrazza panoramica con la vista spettacolare sul lago di Garda. Al termine della visita, rientro in Hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno – Lunedì 14 Agosto 2017: BOARIO/VALLECAMONICA/BOARIO
Mattinata dedicata alla Val Camonica, un’ampia distesa pianeggiante che si estende nelle Alpi centrali in Lombardia fra le province di Brescia e Bergamo. Attraversata dal fiume Oglio, la valle ospita una delle più grandi collezioni al mondo di arte rupestre preistorica che le ha valso, nel 1979, l’inserimento tra i Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO. Visitare questi luoghi, fra laghi, montagne e natura incontaminata, significa fare un salto indietro nel tempo lungo ottomila anni, dal Mesolitico al Medioevo. Arrivo a Cerveno e visita al Santuario della Via Crucis. Il Santuario della Via Crucis è un edificio posto di fianco alla chiesa parrocchiale di Cerveno, in Val Camonica, contenente una Via Crucis lignea del XVIII secolo. L’opera venne commissionata il 1º gennaio 1752 a Beniamino Simoni di Fresine, artista della scuola del Fantoni, da don Andrea Boldini, parroco di Cerveno. Dopo questa visita, ci dirigeremo alla Casa Museo di Cerveno. Si tratta di una grande casa rurale della fine del XVI secolo, appartenuta a una famiglia agiata. All’interno, la ricostruzione degli spazi per la lavorazione del formaggio, la produzione del vino, l’allevamento degli animali, l’estrazione della calce e la lavorazione della pietra e gli spazi domestici, come la cucina e la camera da letto. Il percorso è arricchito da pannelli e da suggestioni sonore e possiede al suo interno anche un imponente torchio a leva orizzontale. A seguire, pranzo in cantina con musica alle falde del massiccio della Concarena. Nel pomeriggio, rientro in hotel a Boario Terme e cena. Dopo la cena, serata musicale e danzante al parco termale. Rientro in hotel e pernottamento.

4° Giorno – Martedì 15 Agosto 2017 – Ferragosto: BOARIO/LAGO D’ISEO/ROMA
Dopo la prima colazione, partenza per il Lago d’Iseo. Tour in battello del lago della durata di circa 2 ore. Dopo l’imbarco dal porto di Sulzano con il traghetto, costeggeremo le isole di Loreto e San Paolo per poi sbarcare a Monte Isola dove si visiterà il centro storico del borgo di Peschiera Maraglio che racconta la storia dell’isola legata alla produzione delle barche del pescatore chiamata “naet” e delle reti da pesca. Al termine rientro in battello a Sulzano e proseguimento verso Iseo. Si visiterà il centro storico con la Pieve romanica di Sant’Andrea, il Castello della nobile famiglia Oldofredi e piazza Garibaldi con la prima statua d’Italia dedicata al generale. A seguire, pranzo di Ferragosto in ristorante. Verso le ore 14.30, rientro a Roma per arrivo previsto in serata.

TARIFFE QUOTA DI PARTECIPAZIONE (min. 40 partecipanti)
Per persona in camera doppia 550,00 €
Supplemento doppia uso singola 85,00 €
Polizza assicurativa obbligatoria medico/bagaglio e Diritti d’iscrizione 25,00 €

La quota include:

  • Viaggio in pullman
  • 3 mezze pensioni con bevande in hotel
  • 1 pasto in cantina con musica
  • Biglietti battello Garda
  • Biglietti battello lago Iseo per le tre Isole
  • 2 ingressi parco termale per balli
  • Guida intera giornata 2° giorno
  • Guida mezza giornata 1° giorno
  • Guida intera giornata 3° giorno
  • Ingressi ove previsti
  • Tassa di soggiorno

La quota non include:

  • Le mance
  • Quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”

NB: In caso le condizioni climatiche non consentano di effettuare una escursione prevista nel programma, l’organizzatore si riserva, dove le condizioni lo consentano, di proporre una escursione alternativa o su richiesta di rimborsare il costo effettivo della escursione non realizzata.

Contatti

Via Ercole Pasquali 3, 00161, Roma

Telefono: +39 06 44234698

e-mail: booking@courtesytravel.it

Fax: +39 06-44233692

Spagna

Minitour della Castiglia

City Tour

Regine della Scandinavia

Portogallo

Tour del Portogallo

Contatti

  •   Via Ercole Pasquali 3, 00161, Roma

  •    email: booking@courtesytravel.it

  •    Telefono: +39 06-44234698

  •    Fax: +39 06-44233692

Scrivici!

Gallery